Cos’è la comunicazione per Fenice?

unnamed

Questa è l’era della massima interazione. Ne siamo tutti consapevoli.


Le informazioni circolano letteralmente alla velocità della luce e raggiungono, potenzialmente, ogni parte del globo, in tempo reale; eppure, di tutto quello che leggiamo, scriviamo, diciamo e ascoltiamo, restano più tracce digitali, che non nei nostri neuroni e quindi nella nostra memoria. Diversi studi hanno dimostrato che l‘essere umano ricorda circa il 20% di ciò che gli viene detto e l’80% di ciò che dice. Si evince, quindi, l’importanza di generare un alto livello di interattività, ogni volta che si desidera lasciare un segno, una forte impressione, in coloro a cui ci rivolgiamo.

Parliamo e scriviamo tanto, ogni giorno, a decine di persone, sia come privati che come aziende, in modo intimo o professionale.
Sbagliando, crediamo che siano modalità totalmente differenti di relazionarsi, ma in realtà, è solo una questione di prospettiva.

Quando usiamo i social, i nostri pensieri arrivano a migliaia di interlocutori, ma non è detto che stiamo comunicando o che siamo efficaci nel farlo.
Mentre creiamo un post Facebook, un testo per un sito, una mail, una circolare o un company profile, diciamo cose, notifichiamo informazioni, sfoghiamo necessità di trasmettere pensieri e a volte, perdiamo il focus, risultando inconsistenti o disturbanti, altre, abbiamo inconsapevole seguito e successo.


La realtà, è che manca un parametro fondamentale:
il controllo strategico della comunicazione, basato su domande cruciali, che condizionano il risultato.

A chi ci rivolgiamo? Che effetto vogliamo ottenere? Come gli cambieremo la vita?

A seguire, dovremmo chiederci:
perché scegliamo di usare uno strumento, rispetto ad un altro? Cosa, in sostanza,  vogliamo resti in mente all’interlocutore? E per ottenere tutto questo, come gli dobbiamo parlare o scrivere?

Le risposte derivano prima di tutto da una decisione, da parte della fonte di quell’atto comunicativo e in  Fenice, comunicare, ha uno scopo preciso:
L’intenzione di coinvolgere qualcuno alle idee, ai valori e all’utilità di una persona o di un’azienda, per portare l’altro, ad agire di conseguenza.


Decidere un piano editoriale, scegliere come rispondere al telefono, scrivere un testo per un blog o un catalogo, creare lo storyboard di uno spot…sono tutte occasioni, nelle quali trasmettere con coerenza l’identità aziendale e rendere reali le aspettative, generate nel cliente -in realtà, nella persona, che chiamiamo convenzionalmente così nel mercato-  al pari di esprimere il proprio parere su LinkedIn o inviare un sms a un collega, che sono gesti di uguale importanza.

Comunicare, quindi, significa dare vita a dei concetti, che si devono trasformare in azioni e risultati, utili e riconoscibili, per il più vasto pubblico possibile, ma dando valore ad ogni singolo soggetto che interagisce con la sorgente di quel contenuto.
In questo modo, si chiude il ciclo della comunicazione, nel massimo grado di diffusione della filosofia di un’impresa, che diventa identità nel mercato, perché riconosciuta e riconoscibile, attraverso una capacità di cambiare il mondo, nel quale interagisce, così da condizionare il mercato, che altrimenti risulterebbe inespugnabile.


Noi parliamo con le persone. Non con i prodotti, con i conti in banca o con i Business plan! Interpretiamo i loro desideri, scopriamo insieme i loro sogni mai espressi e quelli realizzati, gioiamo dei loro successi o lavoriamo insieme, per realizzarli e rilanciarne di nuovi.
Questo, per Fenice Agency, significa comunicare.

Fenice Agency Srl
Indirizzo
Via Principe Amedeo 22
46100 Mantova
P.IVA: IT02622240204
Capitale Sociale € 50.000,00

Contattaci

[email protected]

Seguici sui social
Contattaci
+39 0376 895986
[email protected]

Seguici sui social

© 2020 Made with by Fenice Agency SRL All Rights Reserved. Privacy Policy